Bitcoin vs blockchain

Blockchain
Seedsbit: bitcoin vs blockchain

I termini Bitcoin e blockchain sono strettamente legati ma rappresentano due concetti distinti. Bitcoin è stata la prima applicazione basata sulla tecnologia blockchain ed è un sistema decentralizzato che supporta una valuta digitale (criptovaluta) e pagamenti elettronici peer-to-peer. Gli utenti possono così trasferire bitcoin anonimamente senza l’ausilio di un’autorità di terze-parti (come governi o banche).

Bitcoin o bitcoin?

Il termine Bitcoin con la B maiuscola indica la piattaforma o il concetto, invece con la b minuscola fa riferimento alla quantità di criptovaluta. La rete blockchain di Bitcoin, formata dai nodi, mantiene lo stesso registro pubblico su ogni nodo, dove vengono memorizzate le transazioni effettuate dagli utenti.

Blockchain e smart contract

La blockchain, all’inizio, fu sviluppata in modo specifico per Bitcoin e per questo motivo spesso i due termini vengono confusi ed usati come sinonimi. La blockchain è un concetto più generale di Bitcoin, infatti non si limita al solo trading di criptovalute. I suoi molteplici usi fanno di questa tecnologia una vera e propria rivoluzione digitale, come prima è avvenuto per Internet. Attualmente esistono varie blockchain, alcune delle quali consentono di utilizzare gli smart contract, piccoli software memorizzati nella blockchain che vengono eseguiti sui nodi. Quando i nodi della rete eseguono gli smart contract, il loro output è conservato nella blockchain. Come vale per la blockchain, anche gli smart contract sono immuatibli e distribuiti. Immutabili perchè una volta creati vengono conservati sulla blockchain e non possono più essere modificati, distribuiti perchè la loro esecuzione avviene sui nodi della rete ed ognuno di essi valida le informazioni trattate senza nessuna autorità centrale che controlla il processo.

Confronto finale

BlockchainBitcoin
E’ una tecnologia distribuitaE’ una piattaforma e una criptovaluta costruita su blockchain
Largo campo di applicazione, con svariati casi d’usoCampo di applicazione limitato ai mercati finanziari e ai pagamenti elettronici
Permette di eseguire diversi tipi di applicazioni su una singola piattaforma decentralizzataSemplifica e velocizza i pagamenti senza essere soggetti ad una autorità centrale (banca, governo, …)
Diversi tipi di blockchain (pubbliche, private, consorziate) possono gestire e conservare dati e informazioni su ogni tipologia di processoLe informazioni conservate riguardano le transazioni finanziarie
Utile nello scambio dati tra molte partiUsato principalmente nelle transazioni finanziarie peer-to-peer
Il mining è opzionale per il funzionamento della blockchain ed esistono protocollo di consenso che non necessitano dei miner per la verifica delle transazioneIl mining è la chiave per il funzionamento, i miners aggiungono i blocchi alla catena esistente delle transazioni verificate.
Promuove la trasparenzaPromuove la pseudoanonimità
Annota i trasferimenti di asset genericiTrasferisce criptovaluta

Domande, curiosità o contatti commerciali?

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.